venerdì 26 ottobre 2012

i sogni hanno le ali

Piero aveva un sogno e mica l'ha lasciato nel cassetto. Ci ha creduto, e l'ha fatto volare.
Ho scritto per Shoot4Change il racconto di un mio viaggio verso Novi Ligure. Lo trovate qui e vi invito a leggerlo.
...e voi, cosa ne fate dei vostri sogni? E' ora di aprire la finestra e lasciarli andare, perchè "tra vent'anni non sarete delusi delle cose che avete fatto ma da quelle che non avete fatto. Allora levate l'ancora, abbandonate i porti sicuri, catturate il vento nelle vostre vele. Esplorate. Sognate. Scoprite" (M.Twain).



3 commenti:

  1. Qualcuno è uscito dal cassetto qualche altro è rimasto dentro. Il migliore ha i capelli biondo grano e si chiama Daniele.
    Raffaella

    RispondiElimina
  2. adriano-novi.l8:29 AM


    grazie al sogno di Piero anche noi come gruppo musicale siamo lieti di aver contribuito in parte a questa realizzazione. Speriamo che ci siano tanti sogni così e che si trasformino presto in realtà finalizzate ad aiutare la popolazione dell'Emilia ad uscire velocemente da questo "incubo" e che possano tornare al più presto ad una vita, per quanto possibile, normale. Grazie ancora, Adriano con "I ragazzi di strada".

    RispondiElimina
  3. I sogni che avevo li ho caparbiamente realizzati tutti, ora piu' che sogni ho dei desideri... Un abbraccio

    RispondiElimina